Programmi Europei

    Dal 1995 l’Unione Europea ha messo a disposizione dei giovani numerosi programmi per potenziare le proprie esperienze di vita, sociali e lavorative.
    I programmi sono coordinati dalla Commissione Europea.

    LOGO COMMISSIONE EUROPEAERASMUS+
    Incluso nella programmazione europea 2014-2020, Erasmus+ è il programma unico per educazione, formazione, gioventù e sport. Il capitolo Youth, rivolto al target 13-30 anni, riguarda l’educazione non formale ed informale dei giovani: offre supporto per i giovani ad acquisire competenze aggiuntive tramite lo studio e la formazione all’estero, oltre che a promuovere la partecipazione dei giovani nella società.
    Sito ufficiale Erasmus+

    EUROPE FOR CITIZENS
    Il programma è stato creato per consentire una maggiore partecipazione dei cittadini alla vita democratica, coinvolgendo la società civile e partendo anche da una riflessione storica sulla nascita dell’Unione Europea e sulla memoria storica. Possono partecipare associazioni ed istituzioni pubbliche, sia sotto forma di un gemellaggio che in un network di città, ma anche con progetti di società civile destinati al terzo settore.
    Sito ufficiale Europe for Citizens

    CREATIVE EUROPE
    Nato per esprimere e proteggere il potenziale culturale europeo, Creative Europe intende rafforzare i settori culturali e creativi europei. Offre supporto ad artisti, cineasti, esperti del settore e giovani professionisti che vogliano intraprendere progetti di diffusione ed espressione culturale, oltre a co-finanziare opere e festival internazionali.
    Sito ufficiale Creative Europe

    REC – RIGHTS EQUALITY CITIZENS
    REC vuole promuovere e sviluppare i diritti fondamentali europei, oltre ad azioni volte a combattere razzismo, xenofobia, discriminazione, e con lo scopo di contribuire alla conoscenza dei diritti a livello europeo. Insieme al programma parallelo Justice (che intende sviluppare l’area europea riguardo cooperazione e formazione giudiziaria) si propone di creare progetti internazionali e nazionali di riflessione sulle politiche comunitarie, e le proposte per migliorare la conoscenza dei diritti del cittadino europeo.
    Sito ufficiale REC